05.png

Monitoraggio beni immobili e partecipazioni

Mercurio light.png
3120.jpg

L’adempimento previsto dall’art.2, comma 222 della Legge Finanziaria 2010 obbliga le pubbliche amministrazioni a denunciare al Dipartimento del Tesoro l'elenco dei dati identificativi degli immobili di proprietà o utilizzati a qualunque titolo dalle singole amministrazioni al 31 di dicembre di ogni anno.
La comunicazione contenente numerosissime informazioni va attuata attraverso il sistema informatico sul portale del Ministero del Tesoro ed in caso di inadempimento dei predetti obblighi di comunicazione e di trasmissione, l'Agenzia del demanio effettua la segnalazione alla Corte dei Conti. Con le stesse modalità di registrazione, l’art. 20 del D.Lgs, 175/2016 e l’art. 17 del D.L. 90/2014, obbliga le pubbliche amministrazioni ad attuare la rilevazione delle partecipazioni detenute dai comuni al 31 dicembre di ogni anno. Contestualmente vanno registrati i rappresentanti nominati negli organi di governo e controllo delle società.

_FRA3481.jpg

CONTATTACI

Il tuo modulo è stato inviato!